cagliari
cronaca

Villasimius, schiusa di uova di caretta caretta in spiaggia a Cala Caterina


10 agosto 2021


Villasimius. Mentre nella spiaggia di Santo Stefano (lato Cala Caterina) stavano festeggiando un compleanno, con grande stupore, hanno visto uscire dalla sabbia alcune tartarughine caretta caretta. I rettili incuranti della presenza di diverse persone si sono diretti velocemente verso il bagnasciuga per poi immergersi e sparire alla vista. Il padre della festeggiata, un turista svizzero, ha filmato la "marcia" e dopo essersi ripreso dalla sorpresa ha immediatamente attivato il 1515.

Sul posto si sono precipitati Fabrizio Atzori, il direttore dell'Area Marina protetta di Capo Carbonara, l'ispettore superiore Marcello Rossi, comandante della base logistica operativa navale di Villasimius del corpo forestale e di vigilanza ambientale e il capo di prima classe Luca Melis, comandante del distaccamento di Villasimius della guardia costiera.

Il personale dell' Amp ha seguito le tracce sulla sabbia ed e' riuscito a trovare il nido che durante la notte sarà, monitorato perche' non si esclude la schiusa di altre uova. Domani (mercoledi) il nido sara' aperto e si sapra' così con certezza quante tartarughe complessivamente sono nate. Nessuno si era accorto sino alla schiusa ell' esistenza del nido. La caretta caretta ha deposto le uova tra la fine di maggio e i primi giorni di giugno. Gian Carlo Bulla

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.