Villasimius, turista ubriaco alla guida: patente ritirata e Mercedes confiscata

Il giovane, un imprenditore di 24 anni, è stato fermato dai carabinieri

VILLASIMIUS. Un ventiquattrenne romano, libero professionista, in vacanza a Villasimius, è stato denunciato a piede libero dai carabinieri della stazione del centro leader dell'industria della vacanze della costa sud orientale per guida in stato di ebbrezza alcolica. Il ragazzo, mentre viaggiava a bordo di una Mercedes classe A , fermato a un posto di controllo, è stato sottoposto al test etilometrico. Il test ha dato esito positivo due volte. In entrambe le prove, infatti, gli è stato riscontrato un tasso alcolico superiore di gran lunga (4 volte) al limite massimo consentito. I militari, oltre ad avergli ritirato la patente, hanno sottoposto il veicolo a sequestro amministrativo finalizzato alla confisca. (Gian Carlo Bulla)
WsStaticBoxes WsStaticBoxes