Scappa in auto davanti ai carabinieri a Senorbì: denunciato 26enne positivo all'alcoltest

Il giovane è un infermiere incensurato

SENORBI'. Un ventiseienne di Senorbi, infermiere, incensurato, è stato denunciato a piede libero dai carabinieri del paese della Trexenta per guida in stato di ebbrezza alcolica. Il giovane mentre transitava nella via Carlo Sanna angolo via Umbria alla guida dell’autovettura di proprietà della madre convivente, con a bordo un suo amico, venticinquenne, operaio, con precedenti denunce a carico, alla vista dei militari che insieme ai colleghi del nucleo radiomobile della compagnia di Dolianova e della stazione di San Nicolo Gerrei si apprestavano ad istituire un posto di controllo ha tentato di dileguarsi lanciando dal finestrino un involucro, recuperato prontamente dai carabinieri, che conteneva 3 grammi di cocaina. Il ragazzo, fermato dopo un breve inseguimento, sottoposto all’alcoltest è risultato positivo. Gli è stato infatti riscontrato un tasso alcolico superiore a quello massimo consentito. I militari gli hanno ritirato la patente di guida e lo hanno segnalato alla prefettura di Cagliari come assuntore di sostanze stupefacenti.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes