cagliari
cronaca

Faceva il pane tra muffa e blatte: locale chiuso a Cagliari

Il titolare non potrà riaprire la panetteria fino a quando non avrà ripristinato condizioni igienico-sanitarie adeguate


09 giugno 2022


CAGLIARI. Umidità sui muri, muffa, insetti e blatte nella zona di preparazione degli alimenti. È quanto hanno scoperto i carabinieri del Nas all'interno di un panificio di Cagliari che è stato immediatamente chiuso. Il titolare, un 53enne di Sinnai, è stato multato e gli è stato notificato il divieto di proseguire l'attività fino a quando non saranno ripristinate le condizioni igienico-strutturali. Il controllo è scattato nei giorni scorsi. I carabinieri del Nas durante l'ispezione hanno riscontrato le gravi carenze di tipo strutturale, igienico e di controllo dei punti critici della produzione. Ipotizzando la possibile contaminazione degli alimenti in lavorazione è stato adottato immediatamente il provvedimento di chiusura a tutela della salute pubblica. (Ansa).

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.