cagliari
cronaca

Sant'Andrea Frius, aggredisce l'ex moglie per strada: operaio arrestato per lesioni aggravate

La donna, in gravissime condizioni, è stata portata al Brotzu con l'elisoccorso


21 giugno 2022


SANT'ANDREA FRIUS. Un operaio cinquantasettenne di Sant’Andrea Frius, dipendente dell’Agenzia regionale Fo.Re.Stas, con precedenti denunce a carico, è stato arrestato questa mattina, martedì, dai carabinieri della stazione del paese del Gerrei che segna la linea di confine con la Trexenta e il Parteolla, per lesioni personali aggravate. L’uomo ha incontrato occasionalmente la ex moglie, madre di due figlie, dalla quale vive separato da alcuni anni fa e la ha aggredita selvaggiamente colpendola ripetutamente con calci e pugni. La donna caduta esanime per terra è stata soccorsa dall’equipe di “Mike 65”, la medicalizzata del distretto della Trexenta allertata da alcuni passanti che increduli hanno assistito alla scena. Il medico di turno constatata la gravità delle lesioni ha chiesto l’intervento dell’elisoccorso. La donna è stata elitrasportata all’ospedale Brotzu di Cagliari dove si trova ricoverata in prognosi riservata. L’operaio allontanatosi dal luogo dell’aggressione è stato rintracciato e fermato poco dopo dai militari coadiuvati dai colleghi della compagnia di Dolianova. L’episodio è avvenuto in via Verdi. Gian Carlo Bulla

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.