La Nuova Sardegna

Cagliari

Decimomannu

Gravissimo incidente sulla 130, ferite una donna e le sue due bambine: una è un coma

Gravissimo incidente sulla 130, ferite una donna e le sue due bambine: una è un coma

L’auto sulla quale viaggiavano le tre è stata speronata da un furgone

20 gennaio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Decimomannu Gravissimo incidente stradale questo pomeriggio, 20 gennaio, sulla statale 130 Cagliari-Iglesias, all’altezza di Decimomannu. Tre persone, una madre e due bambine di 3 e 9 anni, sono state portate in codice rosso in ospedali di Cagliari. Disperate le condizioni della bambina più grande, ricoverata in stato di coma all’ospedale Brotzu. Secondo quanto accertato dai carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Iglesias e della stazione di Decimomannu, un furgone Volkswagen avrebbe tamponato una Opel Corsa guidata da una donna di 43 anni di origini marocchine, da tempo residente nel Cagliaritano, dove sono nate le sue due bambine che erano con lei in auto. Pioveva intensamente e la Opel è stata proiettata con estrema violenza contro il guardrail. Immediati i soccorsi del 118 e l’intervento dei carabinieri, raggiunti poi dai vigili del fuoco. Le tre occupanti della Opel Corsa hanno avuto la peggio, in particolare la bimba di 9 anni che forse viaggiava sul sedile anteriore. (l.on)

In Primo Piano
Criminalità

Nuoro, 45 chili di marjuana e 74mila euro in contanti: arresto della polizia in città

di Alessandro Mele
Le nostre iniziative