La Nuova Sardegna

Cagliari

Nella campagna di Carbonia

Aggredito da un sciame di api muore per choc anafilattico


	Un operatore nell'ambulanza del 118, immagine di repertorio
Un operatore nell'ambulanza del 118, immagine di repertorio

E’ successo ad un apicoltore originario di Isili e residente a Giba

30 marzo 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Carbonia Un apicoltore di 80 anni, Fausto Congiu, originario di Isili e residente a Giba, è morto nel primo pomeriggio di oggi 30 marzo per choc anafilattico dopo essere stato aggredito da uno sciame di api. L’anziano uomo, un hobbista apicoltore che tiene le sue arnie nei terreni della Cooperativa Apicoltori, in località “su Rei”, in territorio di Carbonia, non ha avuto scampo nonostante indossasse la tuta di protezione dalle api. Quando sono arrivati i soccorsi con 118, carabinieri e vigili del fuoco, per lui non c’era più niente da fare. Da quel che finora è emerso, l’anziano apicoltore si sarebbe tolto la maschera di protezione e uno sciame lo ha aggredito e ucciso. (l.on)

In Primo Piano
Incidenti

Doppia tragedia della strada: un motociclista muore a Cagliari e una donna a Villasor

Le nostre iniziative