La Nuova Sardegna

Cagliari

L’attentato

Serdiana, atto intimidatorio contro il sindaco

Serdiana, atto intimidatorio contro il sindaco

Ignoti hanno dato fuoco alla sua Range Rover parcheggiata davanti a casa

30 aprile 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Serdiana Atto intimidatorio nella serata di ieri, sabato, contro il quarantunenne sindaco di Serdiana, avvocato. Ignoti hanno dato fuoco alla sua auto, una Range Rover, parcheggiata nella via Don Minzoni, nei pressi della sua abitazione. Il rogo è stato spento dai vigili del fuoco del comando provinciale di Cagliari allertati dallo stesso sindaco. Secondo i primi accertamenti si presume che il rogo che ha distrutto l’auto sia stato appiccato con della diavolina. Sull’episodio, fortemente stigmatizzato dai serdianesi, che hanno espresso vicinanza e solidarietà al primo cittadino, indagano i carabinieri della compagnia di Dolianova. Maurizio Cuccu è stato eletto sindaco nelle elezioni comunali che si sono svolte il 25 e 26 ottobre 2020. Capeggiava la lista civica “Po Serdiana” che ha vinto le elezioni con il 45,4% dei voti. (Gian Carlo Bulla)

In Primo Piano
L’allarme

Grosso incendio tra Riola Sardo e San Vero Milis: a fuoco terreni da pascolo e macchia mediterranea

Video

Impianti fotovoltaici in Sardegna: varata la norma che stabilisce i limiti nelle installazioni per i prossimi 18 mesi

Le nostre iniziative