La Nuova Sardegna

Cagliari

In via Liguria

Trovato morto in un’aiuola di Cagliari: l’uomo senza fissa dimora è deceduto per cause naturali


	Il tratto di via Liguria in cui &egrave; stato rinvenuto il corpo<em> (foto Mario Rosas)</em>
Il tratto di via Liguria in cui è stato rinvenuto il corpo (foto Mario Rosas)

E’ intervenuto anche il medico della Asl

07 maggio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Non sembra esserci giallo nel ritrovamento di un corpo nelle aiuole di via Liguria, poco distante dal liceo Pacinotti. L’uomo, Cristiano Picciau, un cinquantenne senza fissa dimora che nella zona tutti conoscevano perché chiedeva l’elemosina tra via dei Giudicati e piazza Giovanni XXIII, sarebbe morto per cause naturali. Le sue condizioni di salute erano piuttosto precarie da tempo e gli stenti hanno minato il suo fisico in maniera alla fine determinanti. E’ stato un passante a individuare il corpo nella mattinata di oggi 7 maggio. Ha chiamato il 118 ed è stata informata anche la polizia. Per il poveretto, riverso in una aiuola, non c’era più niente da fare, morto presumibilmente da qualche ora, forse durante la notte. Sul posto anche un medico legale della Asl che non ha riscontrato alcun segno di violenza nel cadavere.(l.on)

In Primo Piano
Il giallo

L’appello del fratello di Francesca Deidda al presunto omicida: «Dica la verità»

di Luciano Onnis
Le nostre iniziative