La Nuova Sardegna

Cagliari

Polizia

Piante di marijuana fra gli alberi di pesche: arrestato 48enne di San Sperate

Piante di marijuana fra gli alberi di pesche: arrestato 48enne di San Sperate

Blitz degli agenti del Gruppo Falchi della Squadra mobile

03 agosto 2023
1 MINUTI DI LETTURA





San Sperate Assieme alle apprezzate pesche fiore all’occhiello del paese dei murales, coltivava la marijuana mescolando le piantine di cannabis indica in quelle del frutteto.  La polizia ha arrestato in flagranza di reato un 48enne di San Sperate per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Da tempo gli investigatori del Gruppo Falchi della Squadra Mobile tenevano sotto controllo l’uomo, incensurato. Nella mattinata di ieri 2 agosto i poliziotti hanno perquisito la sua abitazione, nelle campagne di San Sperate e  scoperto che nel terreno adiacente venivano coltivati non solo alberi da frutto ma anche 11 piante di marijuana, alte circa 2 metri. E’ stato sequestrato anche 1 chilo di infiorescenze già essiccate, conservate in alcuni barattoli. Trovati e sequestrati anche 13mila euro in contanti, probabile provento dell’attività illecita. L’uomo è stato messo agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida in tribunale prevista per oggi.(l.on)

In Primo Piano
Il giallo e l’inchiesta

Ecco che cosa sappiamo sul caso di Francesca Deidda

di Luciano Onnis
Le nostre iniziative