La Nuova Sardegna

Cagliari

Carabinieri

Ristruttura la casa di una pensionata, ma non aveva le qualifiche necessarie: denunciato a Senorbì

di Gian Carlo Bulla
Ristruttura la casa di una pensionata, ma non aveva le qualifiche necessarie: denunciato a Senorbì

La donna è andata in caserma dopo aver constatato che i lavori non erano stati eseguiti correttamente e il compenso era stato invece piuttosto elevato

19 settembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Senorbì Ha eseguito a Senorbì dei lavori di ristrutturazione nella casa di una pensionata sessantacinquenne, vedova, modificando arbitrariamente l' impianto elettrico ed idraulico. L’uomo è risultato privo di titoli specifici e ha quindi esercitato abusivamente l’attività di elettricista e di idraulico. Un operaio generico trentatreenne di Mandas è stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri della stazione del paese della Trexenta per esercizio abusivo di professione. I militari in seguito alla circostanziata denuncia querela presentata dalla pensionata, insoddisfatta del lavoro svolto dall'operaio e dell'esosità del compenso richiesto, hanno appurato che il trentatreenne non era abilitato a svolgere i lavori effettuati. 

In Primo Piano
Incidente

La Maddalena, con il gommone contro gli scogli: muore un giovane ufficiale della Marina

Video

Processo Grillo, Corsiglia si difende in aula: «Nessun abuso, con la ragazza un rapporto sessuale»

Le nostre iniziative