La Nuova Sardegna

Cagliari

Il caso

Villaputzu, passa col rosso e non si ferma all’alt dei carabinieri: motociclista nei guai

Villaputzu, passa col rosso e non si ferma all’alt dei carabinieri: motociclista nei guai

In casa dell’uomo è stata trovata anche marijuana

22 settembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Villaputzu A bordo di un motociclo Ducati ha superato diverse auto ferme al semaforo ed è passato col rosso. All'episodio avvenuto nella provinciale 125 in prossimità del ponte sul fiume Flumendosa, in direzione di Villaputzu, hanno assistito i carabinieri della stazione del paese del Sarrabus che si sono subito posti all'inseguimento del centauro indisciplinato attivando le sirene. Il motociclista anziché fermarsi ha accelerato ed è riuscito a far perdere le tracce. I militari però erano riusciti ad annotare il numero di targa, a identificarlo in pochi minuti e andarlo ad attendere sotto casa, dove arrivava dopo circa un'ora. I carabinieri nel corso delle perquisizioni, personale e domiciliare, hanno rinvenuto sulla persona del fuggitivo un coltello a serramanico lungo 16 cm, mentre nell'abitazione sono stati ritrovati vari involucri contenenti 7,3 g di marijuana essiccata, mezzo grammo di infiorescenze di marijuana non essiccata e 5,6 grammi di semi di marijuana. Il centauro oltre a essere stato segnalato alla Prefettura di Cagliari come assuntore di stupefacenti è stato denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere. Gli sono state, inoltre, contestate diverse contravvenzioni per violazione del codice della strada. Dovrà pagare una cifra che deve ancora essere definita. (Gian Carlo Bulla)

In Primo Piano
Scuola

L'assessora Ilaria Portas: «Niente smartphone in classe, ma la decisione va spiegata»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative