La Nuova Sardegna

Cagliari

Carabinieri

Controllava con telecamere nascoste i due dipendenti: chiuso il bar e multa di 7mila euro per un imprenditore di Carbonia

Controllava con telecamere nascoste i due dipendenti: chiuso il bar e multa di 7mila euro per un imprenditore di Carbonia

L’attività commerciale è stata sospesa, i due lavoratori erano “in nero”

23 ottobre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Carbonia I due dipendenti erano “in nero” e venivano controllati costantemente dal titolare del bar con le telecamere posizionate illecitamente all’interno del locale, soprattutto quando lui si allontanava brevemente dall’esercizio commerciale.

La scoperta è stata fatta dai carabinieri di Carbonia con la  collaborazione di personale specializzato del Nucleo Ispettorato del lavoro  di Cagliari. È stata disposta la sospensione dell'attività imprenditoriale e sono state elevate a carico dell’esercente sanzioni amministrative pecuniarie per un importo complessivo di 7mila euro.(l.on)

In Primo Piano
Scuola

L'assessora Ilaria Portas: «Niente smartphone in classe, ma la decisione va spiegata»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative