La Nuova Sardegna

Cagliari

Tribunale

Condannato per i maltrattamenti alla ex compagna: sconterà la pena in una struttura sociale a Vallermosa

Condannato per i maltrattamenti alla ex compagna: sconterà la pena in una struttura sociale a Vallermosa

Un 52enne di Cagliari

17 gennaio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Vallermosa Tre anni e mezzo di pena per maltrattamenti in famiglia nei confronti della ex compagna, dovrà scontare il periodo condanna in una struttura sociale. I carabinieri di Vallermosa hanno dato  seguito ad un'ordinanza emessa dall'ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Cagliari, nei confronti di un 52enne cagliaritano. L'uomo dovrà espiare la  pena detentiva in quanto riconosciuto colpevole del reato di maltrattamenti in famiglia, commesso nel 2021 nella frazione di Pirri del capoluogo sardo.

A seguito della denuncia querela formalizzata dalla ex convivente e dei successivi accertamenti dei carabinieri, era scaturita un'informativa di reato, in virtù della quale la Procura della Repubblica aveva ottenuto l'allontanamento dell'interessato dalla casa familiare e il divieto di avvicinarsi alla parte lesa, che era stata sottoposta a  tante vessazioni da renderle la vita impossibile. Gravato dalla disposizione del giudice, il 52enne  aveva eletto domicilio a Vallermosa fino alla data odierna in cui la condanna è divenuta esecutiva. Dovrà scontarla in stato di detenzione domiciliare presso la struttura  situata sulla strada provinciale  3, dove già alloggia.(l.on)

Incidente stradale

Sassari, pedone investito da un autocarro in via Bogino

Le nostre iniziative