La Nuova Sardegna

Cagliari

Carabinieri

Viaggiava con due roncole e una pattadese da 18 centimetri: denunciato operaio di Barrali

di Gian Carlo Bulla
Viaggiava con due roncole e una pattadese da 18 centimetri: denunciato operaio di Barrali

L’uomo in auto è stato fermato in strada dai militari durante un’attività di controllo notturno

12 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Barrali I carabinieri delle stazioni di Donori e Senorbi, nel corso di un servizio notturno di controllo del territorio a fini preventivi disposto dal capitano Luca Delle Vedove, comandante della compagnia di Dolianova, hanno fermato ad un posto di controllo, istituito all’altezza del chilometro 5 della strada provinciale 11, una Toyota Corolla. All' interno dell' abitacolo dell'auto, i militari hanno rinvenuto due roncole lunghe rispettivamente 42 e 30 centimetri. Il conducente del veicolo, un operaio trentaseienne di Barrali noto alle forze dell’ordine per precedenti vicende giudiziarie, aveva in tasca un coltello a serramanico del tipo pattadese della lunghezza di 18 centimetri. Gli oggetti, che non si possono portare, sono stati sequestrati.L' operaio è stato denunciato a piede libero per porto ingiustificato di armi e strumenti atti ad offendere. 

Elezioni regionali 2024
I risultati del voto

Ecco tutti i nomi dei nuovi consiglieri regionali eletti in Sardegna

Le nostre iniziative