La Nuova Sardegna

Cagliari

Carabinieri

Droga in casa pronta per lo spaccio: arrestato operaio di Sant’Antioco

Droga in casa pronta per lo spaccio: arrestato operaio di Sant’Antioco

Nell’abitazioni trovati anche 600 euro in contanti probabile provento della vendita di varie sostanze stupefacenti

13 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Sant’Antioco Nel suo campionario dello spaccio aveva di tutto: cocaina, eroina, hashish e marijuana. Tutto  già  suddiviso in dosi, pronte per essere spacciate. Il pusher è un 59enne di Sant’Antioco, operaio edile, arrestato dai carabinieri che, a seguito della perquisizione domiciliare, hanno scoperto anche un bilancino utile alla pesatura e successivo confezionamento delle dosi, nonché la somma di oltre 600 euro in contanti, probabile frutto dell’attività di spaccio. Lo spacciatore  è stato smascherato dai militari grazie anche al fiuto delle unità cinofile antidroga, determinanti durante la perquisizione domiciliare a carico del 59enne. (l.on)  

In Primo Piano
Elezioni comunali 

Ad Alghero prove in corso di campo larghissimo, ma i pentastellati frenano

Le nostre iniziative