La Nuova Sardegna

Cagliari

Arbus

Col camper sulle dune di Piscinas: ricomincia il turismo cafone

Col camper sulle dune di Piscinas: ricomincia il turismo cafone

Un turista più rispettoso dell’ambiente lo ha segnalato al gruppo social che porta il nome della località e poi ai Forestali

29 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Arbus A Piscinas arrivano i primi turisti pasquali e non mancano fra loro i cafoni di rito che non si mettono scrupoli a scorrazzare con i loro fuoristrada sulle dune e sulla spiaggia, già da diversi giorni alla ribalta della cronaca per il fiume rosso carico di metalli nocivi portati dagli sversamenti di reflui provenienti dalle miniere dismesse di Casargiu.

Questo pomeriggio 29 marzo nel bel mezzo dell'arenile è comparso un anomalo camper ricavato da un furgone con targa straniera, parcheggiato da turisti che poi si sarebbero diretti verso il mare. Non appare improbabile che abbiano intenzione di pernottare sul posto per il weekend pasquale. L'incivile atto di profanazione ambientale è stato segnalato da un turista ben più rispettoso della natura al gruppo social “Gli amanti delle dune di Piscinas”.

Della presenza del camper “artigianale” sulle dune è stato informato telefonicamente il 1515 del Corpo forestale che ha subito attivato un intervento a Piscinas della sua stazione di Guspini. (l.on)

In Primo Piano
La polemica

Pro vita e aborto, nell’isola è allarme per le nuove norme

di Andrea Sin
Le nostre iniziative