La Nuova Sardegna

Cagliari

Cronaca

Attentato incendiario ad A ssemini, preso di mira un bar in via Carmine

Attentato incendiario ad A ssemini, preso di mira un bar in via Carmine

I carabinieri hanno acquisito i video delle telecamere di sorveglianza della zona che potrebbero aver ripreso gli incendiari in azione

13 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Assemini È di sicura origine dolosa l'incendio che la scorsa notte ha devastato il bar Antique Cafè, in via Carmine. Le fiamme si sino sviluppate intorno alle 2,30 con il liquido infiammabile versato da ignoti incendiari sulla serranda di ingresso del locale. Il fuoco ha avvolto l'infisso e poi si propagato all'interno. Avvisati da abitanti vicini , sono subito arrivati i vigili del fuoco e i carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Cagliari. I pompieri hanno lavorato per tre ore per donare le fiamme propagatesi all'interno I danni sono ingenti. Secondo i vigili del fuoco, le intenzioni degli attentatori erano quelle di un atto intimidatorio con interessamento della sola serranda, ma poi la benzina penetrata anche all'interno dal pavimento avrebbe fatto sì che le fiamme si sviluppassero anche dentro. I carabinieri hanno acquisito i video delle telecamere di sorveglianza della zona che potrebbero aver ripreso gli incendiari in azione. (l.on)

In Primo Piano
L’inchiesta

Truffa del “bonus facciate”, la Procura di Sassari chiede 53 rinvii a giudizio

di Nadia Cossu
Le nostre iniziative