La Nuova Sardegna

Cagliari

Edilizia

Morto a 93 anni il costruttore Antonio Puddu


	(foto carloschirru.it)
(foto carloschirru.it)

Tra le opere realizzate dal suo “Gruppo Puddu”, attivo dal 1953, il palazzo del Consiglio regionale a Cagliari e importanti interventi di edilizia abitativa e scolastica

05 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Per tutti era “signor Tonino”: Antonio Puddu è morto all'età di 93 anni, ne avrebbe compiuti 94 tra pochissimi giorni. Fondatore del "Gruppo Puddu", storico e apprezzato costruttore edile, era originario di Quartucciu.

Sui social tanti gli attestati di affetto e i ricordi per Puddu, che dalla seconda metà del secolo scorso ha influito nella crescita di Cagliari. Tra gli edifici che portano la sua firma, il palazzo del Consiglio regionale in via Roma.

 La società di Puddu, attiva dal 1953, tra le altre cose, ha svolto importanti lavori anche per la ristrutturazione e il recupero abitativo nello storico quartiere di Marina di Cagliari, poi la nuova Corte di Conti e gli uffici di viale Trieste.

Negli anni Settanta il gruppo acquisì il brevetto di prefabbricazione "Pikert" utilizzato per realizzare numerose opere pubbliche di edilizia sociale nel quartiere di Sant'Elia e di edilizia scolastica per scuole materne, scuole Cries e istituti superiori in città e provincia. Negli anni Novanta, largo alle tante realizzazioni commissionate da pubblici e privati per edilizia residenziale, commerciale e industriale. 

In Primo Piano
L’emergenza

Campagne invase dai cinghiali: agricoltori sul piede di guerra

di Salvatore Santoni

Video

Viaggio nel laboratorio artigiano algherese delle tavole da surf richieste in tutto il mondo

Le nostre iniziative