Fuoco alle porte di Iglesias: distrutto il parco memoriale dei minatori caduti sul lavoro

Elicotteri in azione per fermare il fronte dell’incendio, mobilitata la protezione civile, sgomento delle associazioni minerarie

IGLESIAS. Un vasto incendio è scoppiato questo pomeriggio alla periferia di Iglesias. Le fiamme, alimentate dal vento, stanno colpendo il parco memoriale, ossia il parco realizzato in una pineta e dedicato ai minatori morti sul lavoro (in ogni albero una targa con il nome di un minatore morto), a poca distanza dalla chiesa sconsacrata di San Severino vicino alla frazione Monte Agruxau, a poche centinaia di metri dalla Statale 126 e dalle montagne rosse.

Sul posto, per cercare di contrastare l'avanzare delle fiamme, stanno operando le squadre dei vigili del fuoco di Iglesias, gli uomini del Corpo forestale e i volontari del Soccorso Iglesias. Il centro operativo regionale ha inviato sul posto anche due elicotteri. Sul posto sono arrivati anche i minatori dell'associazione, lo sgomento per la distruzione del parco è stato grande. (t.p.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes