I redditi dei parlamentari sardi: i forzisti Pittalis e Floris i più ricchi - FOTO

SASSARI. Pietro Pittalis si conferma il paperone dei parlamentari sardi. Il suo nome non risulta dal sito della Camera, le sue dichiarazioni patrimoniali come quelle di altri deputati non state ancora caricate, ma è lui stesso a confermare che la cifra dichiarata nel 2019 (e riferita al 2018) è in linea con quella dello scorso anno. Al secondo posto, ma primo a Palazzo Madama, è un altro forzista di lungo corso, l’ex sindaco di Cagliari Emilio Floris. Sul terzo gradino del podio l’ex segretario regionale del Pd, Giuseppe Luigi Cucca, oggi senatore di Italia Viva. Al secondo posto, alla Camera, c’è Mario Perantoni, avvocato sassarese, eletto con il Movimento 5 stelle. (a cura di alessandro pirina ed enrico gaviano)

L'ARTICOLO

WsStaticBoxes WsStaticBoxes