foto
Alluvione a Bitti, le squadre al lavoro il giorno dopo il disastro

29 novembre 2020


BITTI. «Lo scenario dell'evento di oggi è apocalittico ed è tre o quattro volte superiore a ciò che si era verificato nel 2013 con il Ciclone Cleopatra». Lo ha detto il sindaco di Bitti Giuseppe Ciccolini dopo il vertice con il capo della Protezione civile nazionale Angelo Borrelli e il presidente della Regione Sardegna Christian Solinas. «L'acqua adesso ha superato i tre o quattro metri mentre nel 2013 è salita di 1 metro. Sapevamo di non essere al sicuro perché stavamo programmando gli interventi di messa in sicurezza e ora questa situazione ci costringe a rivedere tutto. Ci metteremo forza e tenacia in questo. Il mio pensiero va alle vittime della tragedia, questo è il vero peso per la comunità. Per il resto ce la faremo anche stavolta», ha concluso il sindaco del paese barbaricino. (foto Massimo Locci)

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.