Black Shine, a Tempio nella chiesa di Santa Croce la Natività è luce nelle tenebre

TEMPIO. Black Shine, Lucentezza nera, nella chiesa di Santa Croce a Tempio è un altro modo di raccontare la Natività. 50mila palloncini in lattice formano una grande caverna attorno alle figure da cui si sprigiona una luce lattea, intensa, che rischiara la tenebra tutt'attorno. Un'installazione che chiude la trilogia della nativitá nella Chiesa di Santa Croce iniziata con "Luce" e proseguita con "Icy". La suggestione è grande: lo spettatore si ritrova nel silenzio più assoluto all'interno di un vortice oscuro accarezzato dalla sola dolce luce che origina dalla natività. Uno spazio per accogliere la luce dentro di sé. 

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes