Olbia, il quartiere di San Simplicio tra degrado e voglia di riscatto

OLBIA. La nuova stazione ferroviaria prende forma. E il quartiere che si prepara ad accoglierla sogna adesso un futuro decisamente diverso. Il rione che ruota attorno alla basilica di San Simplicio vuole dire addio al degrado e punta a imboccare la stessa strada del centro storico. Resta però il problema delle abitazioni, quasi tutte particolarmente vecchie. Molte sono state ristrutturate, tante altre sono però fatiscenti. Non mancano i casi limite, cioè antiche case con le porte e le finestre murate e i tetti ormai crollati. (FOTO DI VANNA SANNA)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes