Successo della Beach clean up a Cala Luna

Lo sbarco a Cala Luna del Beach clean up 2012 anche quest’anno ha portato nella spiaggia “dorgalbaunese” centinaia di volontari per una pulizia generale dell’arenile. L’appuntamento ieri mattina...

Lo sbarco a Cala Luna del Beach clean up 2012 anche quest’anno ha portato nella spiaggia “dorgalbaunese” centinaia di volontari per una pulizia generale dell’arenile.

L’appuntamento ieri mattina alle 8,30 nel porto di Cala Gonone . Ancora una volta alla regia dell’organizzazione dell’iniziativa c’è stata l'Argonauta che ha organizzato l’evento con il patrocinio dell’assessorato allo Sviluppo della Qualità ambientale del comune di Dorgali.

«La campagna di sensibilizzazione al rispetto ambientale si è avuta contemporaneamente in tutto il mondo. Si sono eliminate tonnellate di rifiuti presenti nelle acque, sulle coste e sulle spiagge. In questo modo è stato dato un notevole contributo alla pulizia dell’ambiente ed alla qualificazione dei luoghi di vacanza. Si è colta l’occasione – ha detto l’assessore competente Stefano Lavra – per rinnovare l'invito a tutta la popolazione locale nell’essere vigili affinchè coloro che tendono a trasgredire le regole di tutela e salvaguardia ambientale vengano segnalati alle autorità preposte».

Ieri erano presenti circa 100 allievi delle scuole di Dorgali e Cala Gonone, che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione. Come sempre c’è stata la collaborazione del Consorzio trasporti marittimi e della Capitaneria di porto di Cala Gonone. L’iniziativa che fa parte di una campagna mondiale promossa dalla Fondazione Project A.w.a.r.e. (Aquatic World Awareness Responsabilità and Education) è stata una manifestazione che si svolge in contemporanea ovunque in Europa, Israele e Maldive, dove oltre 300 laghi, fiumi e spiagge sono liberati dai rifiuti.

«L’azione di pulire Cala Luna viene svolta già dagli operatori ecologici – ha precisato Cinzia Calamita dell’Argonauta Diving Center di Cala Gonone – ma con questa giornata si è voluto sensibilizzare le giovani generazioni al fatto che un luogo rimane pulito se ogni persona riduce al massimo la quantità di spazzatura che lascia in giro. Questo significa che ognuno di noi si deve responsabilizzare nei confronti del proprio ambiente».

WsStaticBoxes WsStaticBoxes