La Nuova Sardegna

Nuoro

Incendiata nella notte l’auto del vicesindaco di Cardedu

Incendiata nella notte l’auto del vicesindaco di Cardedu

Attentato in via Umberto a Jerzu, dove risiede Alessandro Deplano

27 maggio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





JERZU. Gli incendiari prendono ancora una volta di mira un amministratore locale in Ogliastra. Nella notte sconosciuti hanno dato alle fiamme l’auto del vicesindaco di Cardedu, Alessandro Deplano, che risiede a Jerzu.

Il fuoco sulla Lancia Lybra del vicesindaco, parcheggiata in via Umberto I, è stato appiccato attorno alle 2 circa.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Jerzu e i vigili del fuoco del distaccamento di Lanusei. Nessuno è rimasto ferito ma l’auto di Deplano ha riportato danni ingenti.

In Primo Piano
Live

Top 1000, ecco le imprese sarde che crescono: più forti di insularità e gap strutturali

di Giuseppe Centore
Le nostre iniziative