La Nuova Sardegna

Nuoro

taekwondo

Gli atleti di Ollolai sul podio in Croazia

Gli atleti di Ollolai sul podio in Croazia

OLLOLAI. La stella della Polisportiva Barbagia Taekwondo di Ollolai brilla anche in Croazia. «È stata una trasferta entusiasmante quella dello scorso fine settimana in Croazia – racconta con...

30 maggio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





OLLOLAI. La stella della Polisportiva Barbagia Taekwondo di Ollolai brilla anche in Croazia. «È stata una trasferta entusiasmante quella dello scorso fine settimana in Croazia – racconta con entusiasmo il Maestro Antonio Arbau – che ha visto gli atleti della Polisportiva Barbagia di Ollolai impegnati in una competizione internazionale di altissimo livello.

L’evento promosso dall’Ambasciata coreana e organizzato da Miroslav Brežan, responsabile del Taekwondo club Karlovac, ha riscosso uno strepitoso successo ed ha richiamato un folto pubblico di appassionati. Venti venti le nazioni presenti alla competizione, per un numero complessivo di circa mille atleti, suddivisi per grado e per specialità, che si sono alternati negli otto campi di gara allestiti nel mega impianto dello Sport hall Mladost, di Karlovac, ridente cittadina croata situata ad alcune decine di chilometri da Zagabria.

«I risultati ottenuti – conclude il M°Arbau – non hanno deluso le aspettative, anzi sono andati oltre i prudenti pronostici della vigilia. Gli atleti ollolaesi hanno superato agevolmente le dure fasi eliminatorie, portandosi tutti in finale, salendo a turno sul podio dei vincitori e portando a casa un oro con Alba Delussu e due argenti, conquistati rispettivamente da Efrem Arbau e Luana Bussu». (g.m.s.)

In Primo Piano
L’incidente

Salta una valvola dell’alta pressione, paura a Perdasdefogu per un operaio

di Lamberto Cugudda

Video

Daniela Falconi sindaca di Fonni è la nuova presidente dell'Anci Sardegna

Le nostre iniziative