La Nuova Sardegna

Nuoro

Festeggiati i 200 anni dell’Arma

Festeggiati i 200 anni dell’Arma

Cerimonie in onore dei carabinieri a Tonara, Seulo, Sorgono, Belvì e Desulo

28 luglio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





TONARA.

Il bicentenario dell’Arma dei carabinieri è stato festeggiato anche nei sedici paesi di competenza della compagnia di Tonara. Particolarmente suggestiva quella di Seulo, con celebrazioni religiose e civili. La comunità seulese ha voluto omaggiare con una messa ed una cerimonia pubblica l’arma alla presenza del vescovo della diocesi di Lanusei, Antonello Mura, del sindaco Giuseppe Carta e del comandante provinciale dei carabinieri Vincenzo Bono. Vi hanno partecipato anche alcuni comandanti di stazione nucleo operativo come il maresciallo Cesare Pranteddu, il comandante della stazione di Gadoni il maresciallo Giovanni Maria Seu e il comandante Daniele Onida. Altri eventi hanno riguardato i centri di Tonara, Sorgono, Belvì e Desulo. In quest’ultimo centro il sindaco Gigi Littarru ha avuto parole di elogio per i militari, in particolare per quelli della locale stazione, guidata dal maresciallo Pasquale Fanizza e per il nucleo campestre di Tascusì, per lo spirito di dedizione e di servizio dedicato alla cittadinanza locale. (g.m.)

La crisi

Agriturismi, il lento declino: ogni anno sempre meno mentre in Italia crescono

di Salvatore Santoni
Le nostre iniziative