Cane ferito a colpi di zappa

Il cane maltrattato

Finito sotto le grinfie di un pensionato, l'animale è stato soccorso da due ragazze

TORTOLÌ. È stato bastonato o addirittura colpito con una zappa. La vittima è un setter inglese, una femmina, ferito in più parti del corpo. L'animale è finito sotto le grinfie di un pensionato che lo ha sorpreso all'interno di un suo terreno, dove in passato altri animali avrebbero ucciso delle galline.

A dare l'allarme sono state due ragazze che sono riuscite a bloccare l'uomo e a trasportare il cane nell'ambulatorio di una veterinaria.

«L'ho tenuto tutto il giorno in ambulatorio per cercare di ristabilirlo _ ha raccontato la veterinaria Edwige Murino _ ma le condizioni del cane sono gravi: ha ferite varie in bocca, la lingua e il labbro superiore lacerati ma soprattutto ha seri danni neurologici. A fine giornata non riusciva a camminare, né aveva riflessi oculari. Ho riconsegnato il cane al proprietario e gli ho prescritto una terapia antibiotica e cortisonica, ora bisognerà aspettare qualche giorno per vedere se ci saranno miglioramenti»

Sul fatto indagano i carabinieri della stazione di Tortolì, guidati dal maresciallo Marcello Cangelosi.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes