Eredità di sangue ad Arzana, i due nipoti uccisi sulle scale con quattro colpi

Le vittime Andrea e Roberto Caddori e l'assassino Peppino Doa

Ricostruita la dinamica del duplice omicidio dei due fratelli Caddori. Dopo la fuga arrestato Peppino Doa di 83 anni: non accettava il fatto che la sorella volesse lasciare tutto a chi si prendeva cura di lei da anni

WsStaticBoxes WsStaticBoxes