Scuola, da Roma c’è l’ok per i serali e l’Alberghiero

La soddisfazione della Gilda dopo la battaglia al ministero dell’Istruzione «Sono stati riconosciuti i posti in deroga. Ora speriamo di risolvere gli altri casi»

WsStaticBoxes WsStaticBoxes