Parlano i killer di Manuel Careddu: «Ucciso a colpi di pala»

Le ricerche di Manuel Careddu (a sinistra). A destra, dall'alto: Matteo Satta, Christian Fodde e Riccardo Carta

Prime ammissioni: il 18enne di Macomer sepolto vicino al lago Omodeo ma il cadavere non si trova. L’ipotesi: il corpo potrebbe essere stato spostato

WsStaticBoxes WsStaticBoxes