Birori, a una ditta lo sfalcio delle strade

La giunta ha aggiudicato i lavori di manutenzione per prevenire gli incendi estivi

BIRORI. Sono stati aggiudicati i lavori inerenti al piano di pulizia delle strade comunali ed extraurbane messo a punto dalla giunta municipale di Birori. Ad eseguire gli interventi sarà una azienda agricola del paese che ha praticato un ribasso del 17 per cento. La giunta comunale nei giorni scorsi ha approvato il progetto con l’obiettivo di prevenire gli incendi estivi. L’esecutivo, presieduto dalla sindaca Silvia Cadeddu, ha stanziato diecimila euro per eseguire una serie di interventi lungo le vie cittadine, tra i quali lo sfalcio delle erbacce e la pulizia delle aree circostanti, punti da dove solitamente possono partire i focolai. Con l’approssimarsi della stagione estiva occorre provvedere allo sfalcio della vegetazione infestante presso la viabilità comunale e extraurbana e presso le principali aree di verde pubblico all’interno del perimetro del centro abitato, con l’obiettivo di preservare l’efficienza della viabilità rurale; garantire livelli minimi di sicurezza stradale; e dare attuazione alle disposizioni regionali in materia di incendi – si legge nella atto deliberativo –. Gli interventi di sfalcio del fieno e delle erbe infestanti non possono essere eseguiti in economia diretta stante la carenza di personale dell’amministrazione comunale, pertanto i lavori vengono affidati con l’espletamento di apposita gara di appalto. I lavori di pulizia verranno eseguiti non appena verranno espletate tutte le formalità di ordine amministrativo e burocratico e comunque prima del decollo della stagione estiva quando il pericolo incendi diventa preoccupante.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes