Con la biblioteca tante iniziative dedicate ai bambini

SORGONO. Proseguono le iniziative di promozione territoriale del sistema bibliotecario Gennargentu-Mandrolisai nell’ambito dell’iniziativa Maggio in lettura. Un invito ai giovani dei centri di Aritzo,...

SORGONO. Proseguono le iniziative di promozione territoriale del sistema bibliotecario Gennargentu-Mandrolisai nell’ambito dell’iniziativa Maggio in lettura. Un invito ai giovani dei centri di Aritzo, Atzara, Austis, Belvì, Desulo, Gadoni, Meana Sardo, Ortueri, Sorgono, Teti, Tiana, Tonara ad apprezzare il piacere della lettura. Anche in questo momento di distanziamento sociale, il sistema bibliotecario ha deciso di rimanere vicino ai propri lettori, dando l’avvio ad una rassegna di presentazioni di libri online dal titolo #Acasaconlautore sulla piattaforma Meet di Google con link di invito agli utenti a partecipare. Svariati i generi trattati. Nei giorni scorsi è stato analizzato e commentato “Come un respiro”, terzo romanzo del regista e scrittore Ferzan Ospetek, thriller sentimentale che traccia una importante via tra Roma e Istambul. Altra attività hanno riguardato il mondo dei bambini. Si è partiti da diversi brani di Gianni Rodari e le sue inarrivabili favole. Venerdì prossimo invece, alle 18, ovvero la presentazione del libro “Mia sorella era un fiore” di Francesca Todde edito da Il mio libro, 2020. È il secondo appuntamento di incontro con l’autore.(g.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes