Bitti, primo corso regionale per accompagnatori escursionisti

BITTI. Partito il primo corso regionale per accompagnatori escursionisti della Federazione italiana escursionismo, fortemente voluto dal presidente Arcangelo Puddori e da tutto il comitato sardo....

BITTI. Partito il primo corso regionale per accompagnatori escursionisti della Federazione italiana escursionismo, fortemente voluto dal presidente Arcangelo Puddori e da tutto il comitato sardo. Direttore è stato nominato Franco Doneddu, presidente della associazione Su Golostiu di Bitti. «Essere riusciti a organizzare un corso di formazione Fie anche in Sardegna – ha sostenuto Puddori – mi riempie di orgoglio e soddisfazione, proprio perché conosco le innumerevoli difficoltà incontrate nell’attivarlo. Spero che questa esperienza formativa costituisca l’avvio di altre occasioni, con l’obiettivo di incentivare questa pratica». Doneddu ha precisato: «Sono previste 33 ore di lezioni teoriche online e altrettante pratiche. Hanno aderito cinque associazioni rappresentative di tutto il territorio regionale: Cea di Alghero guidata da Carlo Martinez, Sulciscammina di Iglesias guidata da Giovanni Carzedda, TerrasMalas di Tertenia guidata da Andrea Contu, Progetto Filippide di Cagliari guidata da Pierangelo Cappai e Su Golostiu di Bitti guidata da Franco Doneddu. Finalità del corso: creare all’interno delle associazioni figure professionalizzate capaci di condurre i gruppi Fie lungo i sentieri della Regione garantendo sicurezza e benessere a tutti i partecipanti». «I docenti per la parte teorica sono stati individuati su base volontaria fra i soci Fie già in possesso delle competenze necessarie; inoltre si sono resi disponibili per supportare l’organizzazione e la didattica del corso Ugo Stocco, umbro, responsabile nazionale dei corsi Ae, e Cinzia Manetti, toscana, sub responsabile corsi AE per le regioni centrali». I corsisti che hanno aderito sono 28. Da segnalare la partecipazione fra i corsisti del decano dell’escursionismo nel Nuorese, Matteo Corrias, iscritto a tutte le associazioni escursionistiche della provincia e per 30 anni organizzatore insieme alla moglie Nina della passeggiata ecologica sul Montalbo del 25 aprile, alla quale partecipano ogni anno centinaia di escursionisti. (b.a.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes