Nieddu: ospedale da campo a Nuoro e riapertura di altri posti letto Covid a Sassari e a Olbia

L'assessore regionale alla Sanità in margine alla conferenza stampa sugli antibiotici illustra la risposta alla nuova ondata di contagi e di ricoveri

CAGLIARI. «Ho dato mandato di installare un ospedale da campo al San Francesco di Nuoro e di riattivare i reparti Covid al Policlinico Sassarese e Mater Olbia, mentre il Santissima Trinità a Cagliari può riattivare altri 20 posti Covid, come anche il San Pietro a Sassari». Lo ha annunciato l'assessore alla Sanità della regione Sardegna, Mario Nieddu, a margine della presentazione della campagna sll'uso degli antibiotici.

«Mai detto che non ci sono posti letto a sufficienza. I posti letto ci sono: abbiamo 255 posti di cui 43 posti liberi ma abbiamo un sistema modulare che attiva i posti a seconda della necessità - ha ribadito l'esponente della Giunta - Certo, la pressione dell'ondata di contagi in questo momento è molto alta e abbiamo necessità di aprire posti letto in tempi più rapidi ed è quello che stiamo facendo. C'è stata una risposta egregia nella prima fase e sta funzionando anche adesso».

C'è un problema di carenza di medici: «Sì è un problema - ha ammesso - i posto letto ci sono ma mancano a volte le figure professionali necessarie». (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes