Questa sera il consiglio comunale Dui lascia, subentra Barbara Carai

TORPÈ. Questo pomeriggio alle ore 17 in seduta straordinaria ci sarà l’insediamento del nuovo consiglio comunale scaturito dall’esito elettorale di lunedì scorso. La convocazione del consiglio è la...

TORPÈ. Questo pomeriggio alle ore 17 in seduta straordinaria ci sarà l’insediamento del nuovo consiglio comunale scaturito dall’esito elettorale di lunedì scorso. La convocazione del consiglio è la prima siglata dal nuovo sindaco Martino Sanna,che dalla scorsa settimana ha preso il posto di Omar Cabras. Sanna, già assessore all'agricoltura in passato, intende portare avanti il programma avviato nei precedenti cinque anni puntando quindi sulla continuità amministrativa.

L'ordine del giorno della prima seduta consiliare del sindaco Sanna prevede al primo punto l’esame dell’eleggibilità degli eletti, e proprio su questo argomento, si annuncia una grande novità. Gianni Dui, lo sfidante per la carica a sindaco ha annunciato infatti la sua rinuncia a sedere sui banchi dell’opposizione. Una decisione sofferta che Dui motiva a causa di problemi di salute.

“A candidatura già firmata”, spiega Dui che per quindici anni ha svolto il ruolo sia di assessore che da capogruppo dell’opposizione, “ho accusato uno scompenso cardiaco, i medici mi hanno consigliato quindi un periodo di riposo al lontano da stress e fatiche. A malincuore quindi sono costretto a rinunciare all’incarico e ringrazio tutti coloro che ci hanno dato fiducia con il loro voto”.

Al posto di Gianni Dui, dovrebbe quindi subentrare in consiglio la prima dei non eletti: in questo caso si tratta di Barbara Carai che porta quindi a due il numero delle donne presenti in consiglio comunale. Subito dopo l’insediamento, ci sarà il giuramento del sindaco, la nomina della giunta che Sanna ha già anticipato nei giorni scorsi e della commissione elettorale comunale. Al termine. Martino Sanna presenterà le linee programmatiche del suo mandato amministrativo. (s.s.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes