Agevolazioni per bonus idrico, domande entro il 30 dicembre

BITTI. La responsabile del servizio socio-culturale del Comune ha reso pubblico un documento relativo al Bonus Idrico Integrativo anno 2020. Riguarda l'apertura dei termini di presentazione della...

BITTI. La responsabile del servizio socio-culturale del Comune ha reso pubblico un documento relativo al Bonus Idrico Integrativo anno 2020. Riguarda l'apertura dei termini di presentazione della domanda per ottenere l'agevolazione. La scadenza è fissata entro il 30 dicembre venturo. Al beneficio sono ammessi i cittadini titolari di utenze dirette che appartengono alla tipologia uso domestico residente.

Tre i requisiti richiesti: coincidenza della residenza anagrafica dell'intestatario del contratto di fornitura con l'indirizzo di fornitura; coincidenza del nominativo e del codice fiscale dell'intestatario con un componente del nucleo Isee; un Isee non superiore a 20 mila euro. Sono comunque ammessi anche gli utenti indiretti a condizione che sia garantita la residenza anagrafica di un componente il nucleo Isee. Il nucleo Isee ha diritto al Bonus Integrativo con riferimento a un solo contratto di fornitura. (b.a.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes