Lutto cittadino a Villagrande, Talana e Arzana per don Pirarba

VILLAGRANDE STRISAILI. Ieri pomeriggio, nel suo paese natio, nella chiesa parrocchiale di San Gabriele Arcangelo, si sono tenuti i funerali di don Vincenzo Pirarba, il parroco di Talana stroncato...

VILLAGRANDE STRISAILI. Ieri pomeriggio, nel suo paese natio, nella chiesa parrocchiale di San Gabriele Arcangelo, si sono tenuti i funerali di don Vincenzo Pirarba, il parroco di Talana stroncato dal Coronavirus giovedì nell’ospedale San Francesco di Nuoro, dove era stato ricoverato. La cerimonia funebre è stata presieduta dal vescovo Mura con 25 sacerdoti concelebranti e diversi diaconi. Nella stessa giornata, in tre paesi ogliastrini è stato proclamato il lutto cittadino: a Villagrande dove era nato; ad Arzana dove ha guidato la locale parrocchia per 33 anni: a Talana, dove era parroco dall’estate di quattro anni fa. Tutta l’Ogliastra piange don Pirarba, che lo scorso aveva festeggiato i 50 anni di sacerdozio. «L’intera diocesi di Lanusei, il vescovo Antonello con i presbiteri e i diaconi – è scritto in un comunicato della curia – esprimono profondo cordoglio e si stringono in preghiera fiduciosa accanto alla comunità di Talana e ai familiari di don Vincenzo Pirarba, venuto a mancare giovedì 10 dicembre, all’età di 78 anni, all’ospedale San Francesco di Nuoro dove era ricoverato per le sue condizioni di salute aggravatesi a causa del Coronavirus». (l.cu.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes