Piazza S. Giovanni e biblioteca Satta: operazione verde

Non solo rifiuti e raccolta differenziata, porta a porta della quarantena: anche nelle ultime settimane, in particolare, tra le attività svolte da È Comune, una parte di rilievo l’ha avuta la...

Non solo rifiuti e raccolta differenziata, porta a porta della quarantena: anche nelle ultime settimane, in particolare, tra le attività svolte da È Comune, una parte di rilievo l’ha avuta la sistemazione di alcuni spazi verdi, aiuole e giardini di Nuoro che da tempo chiedevano cura e attenzione. E così, gli esperti di verde della società, negli ultimi tempi, hanno ridato vita, e soprattutto verde, al giardino di Casa Buscarini, sede della biblioteca Satta-sezione sarda, al giardino della Satta, e alle aiuole di piazza San Giovanni, nel cuore di Nuoro. E continuano a prendersi cura anche del parco di Sant’Onofrio che avevano fatto rinascere diversi mesi fa dopo una grossa operazione di recupero che ha riguardato non solo il giardino e gli spazi verdi ma anche i giochi in legno e l’antica cascatella. In piazza San Giovanni, invece, più di recente sono state sistemate tutte le aiuole e abbellite con diversi ciclamini. Ma non solo. «Ora – spiega la società è Comune attraverso la sua pagina Facebook – la piazza presenta un nuovo manto erboso, con sistema definito di sub-irrigazione (che permette un risparmio fino al 50 per cento di acqua erogata, inibendo la fuoriuscita nel manto stradale ed è più performante per le piante) e alcune aiuole con piante ornamentali. Adesso la piazza è in ordine e colorata». (v.g.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes