La solidarietà alimentare cresce: tredici aziende per i buoni spesa

MACOMER. L’assessorato comunale ai Servizi sociali ha aggiornato l’elenco delle attività commerciali cittadine che hanno aderito all’iniziativa di solidarietà alimentare Covid 19 che consiste nella...

MACOMER. L’assessorato comunale ai Servizi sociali ha aggiornato l’elenco delle attività commerciali cittadine che hanno aderito all’iniziativa di solidarietà alimentare Covid 19 che consiste nella fornitura di buoni spesa ai cittadini residenti che vivono in situazione di disagio socio-economico derivante dall’emergenza epidemiologica e quindi beneficiari del bonus spesa.

Sono tredici le attività commerciali cittadine che hanno aderito all’iniziativa di solidarietà. I voucher saranno spendibili esclusivamente per diverse categorie commerciali quali generi alimentari, con esclusione delle bevande alcoliche, prodotti per l’igiene personale e per la casa e per l’acquisto in farmacia o parafarmacia di dispositivi di protezione individuale come mascherine, gel igienizzanti e guanti monouso con esclusione di cosmetici e dei generi da maquillage e infine combustibili liquidi e solidi per uso domestico e riscaldamento. (p.m.s.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes