Deledda e Gramsci in mostra nei lavori realizzati dagli alunni

GALTELLì. È stata inaugurata lunedì pomeriggio a Ghilarza la mostra curata dai ragazzi delle scuole primarie di secondo grado e dagli insegnanti dell’istituto comprensivo. Una rassegna nel segno...

GALTELLì. È stata inaugurata lunedì pomeriggio a Ghilarza la mostra curata dai ragazzi delle scuole primarie di secondo grado e dagli insegnanti dell’istituto comprensivo. Una rassegna nel segno delle tre “G” (Ghilarza, Galtellì e Grazia) nata da un progetto di collaborazione tra le amministrazioni comunali dei due paesi e le loro scuole, sotto il segno di Grazia Deledda e Antonio Gramsci. A Ghilarza è stata inaugurata una mostra realizzati dagli alunni che parla, appunto, delle due icone del Novecento italiano. «Un laboratorio importante – dice il sindaco di Galtellì Giovanni Santo Porcu – che ha permesso di studiare attentamente la Deledda, conoscerla e quindi cogliere i suoi grandi messaggi. Insieme a Vincenzo Gallus e ai rappresentanti del comune di Nuoro, abbiamo colto l’invito del professore Mario Di Rubbo e presenziato a questo appuntamento culturale. Si tratta di un primo passo – conclude – verso una proficua collaborazione tra le comunità segnate dal passaggio di due illustri personaggi culturali sardi, guidati sempre dall'intento di coltivare i nostri giovani, grazie alla scuola, grazie allo studio dei grandi valori lasciatici in eredità dalla Deledda e Gramsci». (s.s.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes