Centro riqualificato, via al progetto

La giunta comunale ha approvato il documento preliminare

BORTIGALI. La giunta comunale di Bortigali, presieduta dal sindaco Francesco Caggiari, ha esaminato tre proposte progettuali che consentiranno di intervenire in alcuni settori della viabilità urbana e nella riqualificazione di immobiliari proprietà dell'ente locale. Complessivamente verranno investite risorse pari a 800mila euro (fondi che dovrebbero gravare in parte sulle casse della Provincia di Nuoro e su fonti di finanziamento che sono ancora da stabilire). L’esecutivo ha approvato il documento preliminare alla progettazione dei lavori di riqualificazione del centro storico del paese. In particolare sono previsti interventi da eseguire lungo la Via Carlo Alberto e la Via Parrocchia. E' prevista una spesa complessiva di 243mila euro. Un altro progetto che è stato approvato in linea tecnica è quello che riguarda il ripristino del tracciato della strada provinciale (la Sp 62) che collega il centro abitato con la frazione montana di Mulargia. L'arteria infatti si presenta con il fondo stradale sconnesso e necessita di un accurato intervento di sistemazione. Per quest'opera, che sarà finanziata dalla Provincia di Nuoro, serviranno 270mila euro. Gli amministratori locali hanno anche approvato il documento preliminare di progettazione dei lavori di risanamento della struttura della ex Biblioteca comunale. in seguito a sopralluogo dei tecnici comunali sono state rilevate problematiche di diversa entità, con particolare riferimento alle infiltrazioni di umidità di risalita che stanno deteriorando fortemente l'intonaco del piano terra della ex biblioteca sede di diverse associazioni. Il costo di questo intervento si aggira intorno ai 230mila euro. (t.c.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes