La Caletta. L’acqua della rete idrica è di nuovo potabile

SINISCOLA. Torna potabile l’acqua della rete idrica che serve la popolosa frazione della Caletta. Il sindaco Gianluigi Farris dopo aver ricevuto ieri mattina la nota del servizio di igiene degli...

SINISCOLA. Torna potabile l’acqua della rete idrica che serve la popolosa frazione della Caletta. Il sindaco Gianluigi Farris dopo aver ricevuto ieri mattina la nota del servizio di igiene degli alimenti e della nutrizione del’Ats che lo informava del rientro a norma ed ha immediatamente firmato l’ordinanza che consente di utilizzare il prezioso liquido per scopi alimentari. E’ stata quindi revocata la nota del 24 luglio scorso che vietava di utilizzare l’acqua dei rubinetti a scopo potabile ed il provvedimento, è stato subito pubblicizzato sul sito del comune e sui canali social per giungere nel minor tempo possibile in tutte le case e strutture ricettive della costa. . L’esito delle analisi dei prelievi effettuati il 18 e 19 agosto nella fontanella di via Roma a Siniscola e in via Nazario Sauro e alla scuola materna a La Caletta, hanno permesso di accertare il rientro a norma dei valori che avevano costretto il primo cittadino ad emettere il provvedimento cautelare. I tecnici di Abbanoa dagli esami di laboratorio, hanno appurato che la torbidità è rientrata a 0,5 NTu mentre anche i valori di alluminio (104 ug/l) e Manganese(20 ug/l), sono nuovamente a norma. La notizia è stata accolta con sollievo dai tantissimi turisti e dai residenti presenti lungo la costa di Siniscola che quest’anno, fa registrare numeri da record da La Caletta sino all’incantevole spiaggia di Berchida passando per Santa Lucia, S’Ena e Sa Chitta e Capo Comino. (s.s.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes