Una settimana di iniziative per il “Bibliopride 2021”

LOCULI. Importante iniziativa culturale la prossima settimana a Loculi, Irgoli e Onifai grazie all’iniziativa della biblioteca associata che propone il “Bibliopride 2021” La decima settimana...

LOCULI. Importante iniziativa culturale la prossima settimana a Loculi, Irgoli e Onifai grazie all’iniziativa della biblioteca associata che propone il “Bibliopride 2021” La decima settimana nazionale delle biblioteche quest’anno avrà come tema “Le biblioteche per l’agenda 2030”, un piano sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 paesi membri delle Nazioni Unite per condividere l’impegno a garantire un presente e un futuro migliore al nostro pianeta e alle persone che lo abitano. I giovani lettori dei tre centri della bassa valle del Cedrino, saranno chiamati da lunedì a scoprire i diciassette obiettivi dell’agenda in altrettanti cartelli sparsi nelle vie del centro di Irgoli, Loculi e Onifai. In ogni cartello ci sarà un QR code, leggibile tramite smartphone o tablet, che permetterà di visualizzare un video e un messaggio tra quelli previsti dall’agenda i cui temi principali sono di sconfiggere la povertà educativa. Contribuire a garantire un'istruzione di qualità e ridurre le disuguaglianze, consentendo l’accessibilità indiscriminata alla conoscenza. Si comincia lunedì al mercato di Irgoli, dalle 9.30 alle 12.30 con una postazione della biblioteca. Si replica poi mercoledì 29 a Loculi dalle 15.30 alle 18 per giocare a Go Goals mentre venerdì 1 ottobre ci si sposta a Onifai dalle 16 alle 18 per divertirsi reinterpretando i 17 loghi associati agli obiettivi. Per prenotarsi e avere un posto nei laboratori bisogna chiamare in biblioteca. Si tratta di un’importante iniziativa per avvicinare sempre di più i ragazzi al mondo dei libri con la biblioteca associata molto attiva in questo campo e che nella primavera scorsa, aveva aderito alla campagna nazionale “Maggio dei Libri 2021” promossa dal centro per il libro e la lettura del Ministero per i beni e attività culturali. In varie parti dei paesi soprattutto nelle aree pubbliche e nei parchetti. Le amministrazioni comunali con la biblioteca associata avevano lasciato pacchetti contenenti libri di cultura sarda.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes