Nuova nonnina in città: compie cent’anni Mariuccia Demurtas

TORTOLÌ. Domani raggiungerà l’invidiabile traguardo del secolo di vita la nuova nonnina della cittadina costiera: si tratta di Maria (nota Mariuccia) Demurtas. La nuova centenaria riceverà la visita...

TORTOLÌ. Domani raggiungerà l’invidiabile traguardo del secolo di vita la nuova nonnina della cittadina costiera: si tratta di Maria (nota Mariuccia) Demurtas. La nuova centenaria riceverà la visita del sindaco Massimo Cannas e di alcuni componenti dell’esecutivo comunale, che porteranno i saluti e gli auguri di tutta la comunità di Tortolì-Arbatax.

Maria Demurtas è la più anziana della sua famiglia: i fratelli e le sorelle sono tutti morti, così come i cugini di primo grado. L’anziana tortoliese ha avuto sei figli, equamente divisi fra maschi e femmine, che sono tutti in vita e che vivono a Tortolì e nella frazione arbataxina. Sposata con Giovanni Ladu, morto nel 1989 all’età di 74 anni, nella sua vita ha sempre fatto la casalinga. Sta bene di salute, e ricorda tanti episodi della sua lunga vita e della cittadina. Da cinque anni vive in casa con una figlia e la sua famiglia. Da sottolineare che, fino alla bella età di 95 anni, l’arzilla anziana tortoliese ha preferito continuare a vivere da sola, nella sua casa nella zona di piazza Fra Locci, cucinando per sè, ma seguita da qualche familiare. Nella giornata di sabato, per lei ci sarà una grande torta e altri dolci (di cui è ghiotta) e tutti i figli e figlie con le loro famiglie (a turno, per evitare degli assembramenti), compresi i 15 nipoti diretti e i 19 pronipoti, andranno a farle grande festa per il suo secolo di vita. (l.cu.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes