La Nuova Sardegna

Nuoro

La tragedia

Mamuthones e issohadores in lutto: Bastiano Canu muore in Friuli Venezia Giulia poco prima di una esibizione delle maschere


	Bastiano Canu in una fotografia scattata ieri pomeriggio, due ore prima della tragedia
Bastiano Canu in una fotografia scattata ieri pomeriggio, due ore prima della tragedia

Il gruppo della Pro loco di Mamoiada era impegnato in una trasferta invernale: avrebbe dovuto partecipare oggi a una sfilata a Sappada

06 gennaio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Mamoiada Sgomento a Mamoiada per la morte improvvisa di Bastiano Canu, issohadore del gruppo delle maschere della Pro loco. Sessantuno anni, sposato e padre di due figli, Canu ha avuto un malore ieri sera in Friuli Venezia Giulia, dove il gruppo barbaricino avrebbe dovuto sfilare oggi, 6 gennaio 2023, in occasione di una manifestazione invernale a Sappada.

Muratore e viticoltore per passione, per Bastiano Canu non c’è stato nulla da fare, è deceduto nell’albergo dove alloggiava insieme agli altri componenti del gruppo. Sempre in prima linea nella tutela e valorizzazione delle tradizioni popolari di Mamoiada, Canu ha generosamente contribuito alla crescita e all’affermazione dell’associazione turistica Pro loco, per anni ha indossato le pelli e i campanacci del Mamuthone per poi dare anima e corpo all’Issohadore. Bastiano Canu era anche contra del tenore “Su Hussertu” de Mamujada.

Lascia un vuoto incolmabile non soltanto nella sua famiglia, ma anche nell’intera comunità del paese e nel gruppo che tanto ha amato e seguito.

La sua salma dovrebbe arrivare a Mamoiada domenica prossima.

In Primo Piano
Incidenti

Doppia tragedia della strada: un motociclista muore a Cagliari e una donna a Villasor

Le nostre iniziative