La Nuova Sardegna

Nuoro

L’udienza

Irgoli, il Gip non convalida il fermo ma Secci resta in carcere


	Il carcere nuorese dove si è svolta l'udienza Gip
Il carcere nuorese dove si è svolta l'udienza Gip

L’udienza di convalida svolta a Badu ‘e Carros. Il difensore aveva chiesto misure meno afflittive per il suo assistito

15 marzo 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Nuoro Il Gip Giacomo Ferrando non ha convalidato il fermo di Secci ma ha disposto comunque la custodia cautelare in carcere. Bastiano Secci resta dunque ancora rinchiuso a Badu ‘e carros.

L'uomo di Irgoli arrestato con l'accusa di tentato omicidio per aver massacrato di botte la compagna, stamane si era presentato davanti al Gip del tribunale di Nuoro, nel carcere nuorese, per l’udienza di convalida del fermo. Durante l’udienza  ha negato di aver prestato la donna.

Il suo avvocato Cosimo Forma aveva chiesto la revoca della carcerazione o una misura meno afflittiva. La donna vittima del pestaggio è ancora ricoverata in ospedale. Le sue condizioni sono gravi ma stabili

In Primo Piano
L’emergenza

Ortopedie chiuse: tutti i pazienti si riversano nei pronto soccorso di Sassari e Cagliari

di Luigi Soriga
Le nostre iniziative