La Nuova Sardegna

Nuoro

Terremoto all’Unione dei Comuni del Marghine, si dimette il presidente

di Tore Cossu

	Il presidente dell'Unione dei comuni del Marghine Franco Scanu
Il presidente dell'Unione dei comuni del Marghine Franco Scanu

Franco Scanu è stato appena eletto, si dimette anche l’assessora Zaru

12 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Macomer Terremoto politico in seno alle Unione dei comuni del Marghine. Il presidente Franco Scanu ha appena annunciato le dimissioni dalla carica. Il sindaco di Sindia era stato eletto mercoledì scorso dalla metà dei componenti l 'assemblea. Ma le sue dimissioni non sono isolate in quanto qualche ora prima la stessa decisione è stata assunta anche dalla sindaca di Noragugume Rita Zaru (assessora dell ente comprensoriale). Cosa succederà ora? Se i sindaci non riusciranno a mettersi d accordo si va verso lo scioglimento dell'Unione, il commissariamento oppure la costituzione di due nuovi enti territoriali.

Elezioni regionali 2024
Elezioni regionali 2024

Come si vota: ecco le regole

Le nostre iniziative