La Nuova Sardegna

Nuoro

Il blitz

Nuoro, la Finanza in Provincia per il libro su Grazia Deledda


	Il Palazzo della Provincia di Nuoro
Il Palazzo della Provincia di Nuoro

Realizzate per i 150 anni della Nobel, non destinate alla vendita: l’ipotesi è che qualcuno le stia vendendo

15 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Nuoro La Guardia di Finanza di Nuoro su disposizione del sostituto procuratore della Repubblica Riccardo Belfiori ha aquisito nella sede dell’amministrazione provinciale la documentazione relativa alla realizzazione di una pubblicazione nell’ambito delle celebrazioni per i 150 anni della nascita di Grazia Deledda.

L’appalto era stato affidato all’editore Arkadia, per un importo di poco più di 68mila euro, e il libro è stato curato dallo studioso Dino Manca. Si tratta di libri, come ha specificato l’amministratore straordinario Costantino Tidu, destinati a enti pubblici, biblioteche, comuni, università, e dei quali non è prevista la commercializzazione.

L’inchiesta sarebbe scaturita da una segnalazione in base alla quale questi libri verrebbero invece venduti su internet. Duecentocinquanta volumi sono stati trattenuti dalla Provincia, e venti dei quali sono stati già distribuiti. La scatola con i rimanenti 230 è stata sigillata dai militari delle Fiamme gialle e data in custodia allo stesso Tidu.

Elezioni regionali 2024

Video

Il ministro Antonio Tajani a Olbia: «Gallura roccaforte azzurra, esportiamo il modello in Italia»

Le nostre iniziative